NEWS E COMUNICAZIONI DA UTIXO

  • Aumento di capitale sociale per Utixo Italia Srl
    on 8 Febbraio 2021 at 11:01 pm

    Utixo Italia Srl, con sede in Crema Via Rossignoli, 14 26013 Crema CR Italy comunica l'avvenuto aumento del capitale sociale interamente versato in data 23 dicembre 2020 che passa a € 200.000. Questo aumento è una conseguenza degli ottimi risultati ottenuti nel suo primo anno fiscale e per rafforzare ulteriormente l’investimento in ricerca e sviluppo per l’anno 2021 su nuovi prodotti cloud innovativi che nel corso dell’anno saranno annunciati.

  • Nuova integrazione con account Google
    on 9 Ottobre 2020 at 10:46 am

    Da oggi è possibile registrarsi sul nostro marketplace utilizzando l'account Google, in questo modo non sarà necessario doversi ricordare la password del proprio account perchè sarà Google ad autenticarvi per l'accesso al nostro pannello di controllo.

  • Nuovo pannello di controllo per server VPS
    on 26 Luglio 2020 at 9:32 pm

    Utixo annuncia il rilascio di un nuovo ed innovativo pannello di controllo per i propri server VPS. Il nuovo pannello sarà gradualmente implementato a tutti i servizi attivi e fornito come standard per i nuovi servizi acquistati. Consente il pieno controllo del server virtuale compreso l'accesso diretto in console, la gestione delle snapshots, degli IP e visualizza in tempo reale un grafico con l'utilizzo di cpu, memoria e rete. Questo consente di stabilire se il server opera alla migliore prestazione e con il corretto dimensionamento. Per ulteriori approfondimento potete visitare il seguente articolo in knowledbase: https://shop.serverweb.net/index.php?rp=/knowledgebase/360/VPS-Cloud-Virtual-Server-pannello-di-controllo-per-la-gestione.html   Si tratta di un deciso passo avanti al fine di offrire i migliori strumenti per la gestione del proprio server in autonomia, ricordiamo comunque che Utixo e focalizzata nella gestione "full management" di server sia in cloud che presso clienti.

  • Protezione Wordpress xmlrpc.php
    on 6 Luglio 2020 at 10:28 am

    Alcuni clienti hanno segnalato rallentamenti sui siti WordPress in hosting sui nostri server, analizzando il traffico abbiamo in effetti rilevato un attacco DOS, cioè migliaia di interrogazioni fatte ai siti contemporaneamente da molteplici locazioni che in particolare andavano a colpire il file wordpress xmlrpc.php.XML-RPC è una specifica che consente a wordpress di comunicare con altri applicativi, al momento non molto usato, e che sarà sostituito da API restful nelle prossime versioni di WP.Come contromisura il nostro reparto tecnico ha disabilitato la funzionalità XML-RPC di tutti i siti WP sotto attacco aggiungendo al file .htaccess le seguenti righe : # Block WordPress xmlrpc.php requests<Files xmlrpc.php>order deny,allowdeny from allallow from 123.123.123.123</Files> In questo modo la funzionalità XML-RPC è stata inibita, se avete bisogno di usare XML-RPC potete sostituire 123.123.123.123 con l’IP con cui il vostro wordpress deve comunicare.Se il vostro sito utilizzava questa funzionalità allora è necessario specificare questo IP. Questa azione ha bloccato l’attacco e ripristinato la normale operatività. Per evitare problemi in generale consigliamo di aggiornare sempre WP all’ultima versione facendo attenzione a tutti i temi e ai plugin installati, molto spesso questi ultimi portano con sé dei bug che risultano essere i responsabili di intrusioni. Vi ricordiamo inoltre che Utixo offre per i siti wordpress l’opzione “full management” che delega a noi la gestione della sicurezza, aggiornamenti e disponibilità del vostro sito. 

  • Nuovo servizio di sicurezza email
    on 4 Novembre 2019 at 4:49 pm

    Utixo potenzia il servizio cloud di email security basato sul prodotto Libraesva, siamo gli unici ad offrire Libraesva come servizio cloud in alta affidabilità con cluster distribuito in più datacenter eliminando così ogni single-point-of-failure, inoltre la notevole esperienza con il prodotto e l’applicazione delle best practices consentono di ottenere il massimo dal prodotto Libraesva senza installare hardware o software. Massima protezione della vostra email e massima affidabilità. E’ possibile testare il prodotto gratis per 30 giorni basta registrarsi sul sito shop.serverweb.net e scegliere l’opzione di test 30 giorni, il processo di attivazione è completamente automatico. per ulteriori informazioni: https://utixo.it/libraesva-email-security-solution/ 

  • Nuova ondata di spam a scopo estorsivo
    on 10 Giugno 2019 at 4:17 pm

    Avvisiamo che i ricercatori di ESET hanno individuato un’ondata spam a scopo estorsivo. Nel messaggio, il criminale informatico dichiara di aver hackerato il sistema operativo, ottenendo l’accesso completo all’account dell’utente grazie a una vulnerabilità nel software del router che gli avrebbe permesso di installare un Trojan. Successivamente avrebbe addirittura scaricato tutti i dati del disco compresa la cronologia dei siti visitati, tutti i file, i numeri di telefono e gli indirizzi dei contatti dell’utente, a cui minaccia di inviare del fantomatico materiale compromettente trovato nel dispositivo se non si dovesse provvedere al pagamento di una somma variabile tra i 200 e i 300 euro in Bitcoin. Il messaggio continua spiegando che ogni tentativo di rimuovere il Trojan sarà inutile, compresa la formattazione del disco, sottolineando l’inefficacia dei controlli antivirus. Infine, il criminale conclude la sua email rassicurando l’utente che, completato il pagamento, non gli verrà chiesto altro e suggerisce maggiore attenzione per il futuro. Simili truffe via posta elettronica non sono nuove ma ciò che distingue questa nuova campagna estorsiva è l’efficacia dell’ingegneria sociale coinvolta, soprattutto grazie alla leva psicologica esercitata sugli utenti che guardano segretamente contenuti pornografici sui propri dispositivi. Gli esperti di UTIXO ribadiscono che si tratta di email truffa e ricordano alcune regole da seguire in questi casi: Agire con calma ed evitare passaggi affrettati: non rispondere alla email truffa, non scaricare allegati, non fare clic su righe contenenti link incorporate al messaggio e certamente non inviare denaro. Se un criminale informatico elenca la password effettiva dell’utente – che potrebbe figurare in un database di account compromessi come il tanto discusso Collection #1 – è consigliabile cambiarla e attivare l’autenticazione a due fattori su quel servizio, dove disponibile- Eseguire la scansione del dispositivo con un software di sicurezza affidabile in grado di rilevare infezioni reali e altri problemi, come l’uso improprio della webcam integrata nel dispositivo. In caso di dubbi aprite pure un ticket, vi ricordiamo inoltre che Utixo offre una suite di protezione proprio da questo tipo di truffe basata su tecnologia sand-box e Intelligenza Artificiale che automaticamente individua questo tipo di messaggi limitando i rischi per la vostra azienda.

  • Nuovo servizio di email security professionale
    on 2 Giugno 2019 at 10:56 pm

    Basta con il tempo perso nella gestione dello spam e rischi di crypolocker aprendo email fasulle, Utixo lancia ufficialmente un nuovo servizio di sicurezza email di ultima generazione che oltre a bloccare spam e virus implementa ulteriori funzionalità di sicurezza avanzate ed esclusive come ad esempio la protezione da qualsiasi link contenuto all’interno delle email attraverso una tecnologia chiamata URLsand Sandbox ed un'altra tecnologia di difesa dalla minacce contenute negli allegati chiamata Quick Sand. URLsand Sandbox rileva le più recenti e ancora sconosciute minacce informatiche nascoste nei link perciò protegge tutta la vostra rete dalle varie minacce di cybercrime come i cryptolocker. Quick Sand invece l’intelligenza Artificiale per controllare che gli eventuali attachments non contengano codice malevolo. Un'altra importante funzionalità e il DLP (data loss prevention), il servizio permette di identificare un particolare tipo di dato nelle email inviate e ricevute come ad esempio un numero di carta di credito e come conseguenza esegue delle azioni preimpostate ad esempio l’invio di un messaggio di avviso all’amministratore. Per la gestione del proprio spam gli utenti ricevono giornalmente l’elenco delle email bloccate e dalla stessa tramite un link è possibile eventualmente rilasciare l’email bloccata. E’ stata certificata un efficacia del filtro del 99,98% e lo 0,02% di falsi positivi, prodotto al top del mercato, dati certificati da analisi indipendenti. Il servizio è compatibile con hosting CPANEL, anche se non su server Utixo, e con tutti i principali sistemi di posta aziendali come ad esempio Exchange, con g-suite e office 365, è un servizio totalmente cloud attivabile in pochi minuti e non richiede l’acquisto di HW o SW. Il prodotto è attivabile sia con la posta cpanel standard ma anche con Exchange , g-suite e qualsiasi altro sistema di posta anche installato presso il cliente. E’ possibile provare il servizio per 30 gg per valutare la qualità, inviateci una email per la richiesta. Per ulteriori informazioni visitare https://utixo.it/libraesva-email-security-solution/ oppure scrivere a contatti@serverweb.net  , un nostro specialista saprà consigliarvi sulla soluzione migliore per il vostro caso.

  • Reindirizzamento sito verso https://utixo.it
    on 2 Giugno 2019 at 11:10 am

    Da oggi il sito https://serverweb.net sarà reindirizzato verso https://utixo.it che diventerà il sito primario, tutti i prodotti saranno venduti a marchio Utixo e non piu Serverweb.